fbpx

Sign up to newsletter

Mon +39 3281771791

Mon – Sat 8.00 – 18.00

GO UP
pavone parco nazionale srilanka

Parchi Nazionali

Un paradiso degli elefanti

Parco Nazionale di Kaudulla

Biodiversità nello Sri Lanka

In Sri Lanka un territorio pari a 10.000 km2 ha un altissimo livello di biodiversità, per questo è considerato un hotspot (punto caldo) della biodiversità nel mondo.

Per essere qualificata come hotspot della biodiversità una regione deve soddisfare due criteri: deve contenere almeno lo 0.5% o 1.500 specie endemiche e deve avere perso almeno il 70% della sua vegetazione primaria. Nel  mondo 34 aree sono classificate come hotspot.

Lo Sri Lanka è un paese molto famoso per l’osservazione della fauna selvatica nella regione del Sudest asiatico.

 

Dove si trova il Kaudulla National Park


Il Parco Nazionale di Kaudulla si trova a 190 km da Colombo nel distretto di Polonnaruwa nella provincia centro-settentrionale dello Sri Lanka. Il parco sorge ai margini dell’antico bacino artificiale di Kaudulla Tank.

 

Come si raggiunge il Kaudulla National Park

Il Parco Nazionale di Kaudulla si può raggiungere percorrendo la strada principale Colombo- Trincomalee. L’ingresso al parco si trova 22 km a nord del villaggio di Habarana. Se pensi di prendere il treno dalla stazione centrale di Colombo, devi scendere alla stazione di Minneriya o a quella di Habarana.

 

Periodo migliore per visitare Kaudulla National Park

Tra agosto e dicembre è il periodo migliore per fare un safari nel parco nazionale di Kaudulla. Tra settembre e ottobre potresti però avvistare più di 200 elefanti che giocano nel lago di Kaudulla. Comunque tra Kaudulla e Minneriya si possono avvistare degli elefanti in qualsiasi momento dell’anno. L’Hurulu Eco Park è un altro parco nazionale più piccolo dove, tra gennaio e marzo, è possibile avvistare più di 30 elefanti asiatici.

 

Paesaggio della savana di Kaudulla Parco Nazionale

La savana del parco nazionale di Kaudulla è circondata da una foresta sempreverde che si estende per 6.656 ettari ed è collegata al corridoio presente tra il vicino parco naturale di Minneriya e Kaudulla.

Durante la stagione della pioggia due terzi del parco sono sott’acqua per diversi mesi.

 

Il clima nel Parco Nazionale di Kaudulla

Il tasso di pioggia media annua è tra 1500 mm – 2000 mm. La pioggia proviene principalmente dal monsone nord-orientale. Condizioni di tempo asciutto prevalgono da aprile a ottobre. La temperatura media annuale varia tra 20,6 C° e 34,5 C°.

 

Elefanti nel Parco Nazionale di Kaudulla

Il Kaudulla National Park è stato inaugurato al pubblico nel 2002 fornendo agli elefanti un habitat naturale, creando un corridoio per gli elefanti dei parchi Minneriya e Wasgamuwa.

Kaudulla si collega anche il Parco Nazionale di Somawathiya ad est. Al centro del parco, il lago artificiale (reservoir) di Kaudulla attira branchi di elefanti durante la stagione secca.

 

Wildlife/Fauna selvatica al Parco Nazionale di Kaudulla

Oltre agli elefanti, il Parco Nazionale di Kaudulla ospita 23 specie di mammiferi tra cui Sambar, gatti rugginosi (a rischia di estinzione), bufali d’acqua, cinghiali, coccodrilli e istrici.

Molto raramente si possono individuare l’orso labiato e il leopardo (Panthera Pardus Kotiya).

I pavoni, le tartarughe terrestri, i varani, le manguste, le volpi volanti, i langur e i macachi dal berretto invece si avvistano frequentemente nel parco di Kaudulla.

 

Kaudulla National Park: informazioni utili

Per visitare i parchi bisogna essere accompagnati da una guida autorizzata e bisogna usare un mezzo di trasporto come una Jeep 4X4. I biglietti si possono acquistare all’entrata del Parco Nazionale.

L’apertura del parco è dalle 6:30 alle 18:30.

Un paradiso degli elefanti

Parco Nazionale di Minneriya

Minneriya National Park

Il primo santuario del mondo nacque in Sri Lanka nel III secolo a.C. con l’arrivo del buddismo.

Prima dell’arrivo delle piantagioni di tè e caffè che ha condotto a un rapido disboscamento, circa 200 anni fa, l’intera isola era coperta da fitte foreste. Ancora oggi le aree forestali occupano quasi il 30% del territorio.

Il Parco Nazionale di Minneriya confina con l’antico bacino artificiale di Minneriya Tank. Il parco si estende per 8890 ettari ed è ricoperto da una fitta boscaglia e da una foresta che offrono un habitat naturale a molti animali tra cui macachi dal Beretto, sambar, leopardi ed elefanti.

Il periodo migliore per visitare il parco di Minneriya è la stagione secca, da maggio a settembre.

Durante il safari si possono avvistare più di 200 elefanti che arrivano sulla sponda del lago per mangiare l’erba fresca e bagnarsi insieme ai piccoli durante il cosiddetto “raduno”.

Se viaggiate con i bambini questo parco è un must. Il safari nel Parco Nazionale di Minneriya gli offre infatti la possibilità di osservare dei branchi di famiglie di elefanti con i loro cuccioli che corrono dappertutto nella prateria.

L’ingresso al parco Nazionale di Minneriya si trova sulla strada che collega Habarana a Polonnaruwa.

L’apertura del parco è dalle 6:30 alle 18:30.